Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Come si può trasmettere l'epatite C?

Io ho 20 anni, ho conosciuto un ragazzo e credo lui abbia l'epatite C perché mi ha detto che si può trasmettere attraverso la saliva. Lui è solo un amico, ci siamo conosciuti a dicembre però non mi ha detto di avere l'epatite, e in questi mesi (circa tre mesi fa) siamo usciti insieme e lui mi ha offerto di assaggiare vari gusti della sua sigaretta elettronica (siamo usciti più volte e ogni volta mi faceva provare i vari gusti, circa 5 volte ho fumato con lui) e una volta abbiamo bevuto dalla stessa bottiglia. Vorrei sapere se può avermi trasmesso l'epatite? Dopo quanto tempo si manifesta? E se dopo tre mesi dall'accaduto con le analisi del sangue si può vedere? Grazie mille

Risposta del medico
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia

Buonasera sgombro il campo tranquillizzandola, affermando che: la via orale (intesa come scambio di saliva, bacio, tosse, sternuti, ecc) non è considerata possibile fonte di trasmissione del temibile virus C, responsabile di epatite. Come pure non sono considerate fonti di trasmissioni abbracciarsi, adoperare lo stesso WC o posate. Buon cammino.

Risposto il: 07 Luglio 2017
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali