Regolare il calibro dello speco vertebrale. Diffusi segni di osteoartrosi con interessamento delle articolazioni interapofisarie. Verticalizzazione della lordosi fisiologica in paziente in posizione clinostatica. Ipo-intensità di segnale in T2 del nucleo polposo dei dischi intersomatici in esame come da diffuso quadro degenerativo degli stessi a carattere disidratativo. In L3-L4 netta riduzione dello spazio intersomatico con bulging discale che cancella parzialmente il grasso epidurale con iniziale sofferenza delle quote neuronali. In L4-L5 e L5-S1 protrusione discale circonferenziale che cancella il grasso epidurale ed impronta le quote neuronali. Regolari gli altri spazi intersomatici ed i relativi dischi interposti. Normo-tonotrofia dei muscoli paraspinali posteriori.