Salve...Premetto di essere una ragazza di 26 anni e godo di ottima salute.Ho subito un intervento 15 giorni fa di laparoscopia x togliere una cisti dermoide all ovaio sx.L intervento in sé è andato perfettamente.Anche la convalescenza è stata molto sopportabile e notavo miglioramenti di giorno in giorno fino a poco fa...Il decimo giorno dopo l... Leggi di più operazione mentre mi stavo disinfettato i punti noto che mi si sta formando un po di pus a livello dei punti quindi chiamo subito in reparto dove mi hanno operata. Mi dicono di tenere pulito disinfettato e coperto che si sarebbe riassorbito da solo ed è quello ke avevo fatto al momento e che tutto ora faccio.Ma dopo un paio di giorni no notavo miglioramenti, così sono andata dal medico e mi ha dato fucidin crema. Dopo 2 giorni di applicazione invece che notare miglioramenti, sembra quasi chei si stia aprendo la ferita e il pus ce ancora. Volevo anche sottolineare di avere i punti che si devono staccare da soli e sono ancora ben saldi.Oltretutto fino ad un paio di giorni fa non avevo quasi nessun dolore, ma da 2 giorni ogni volta che devo andare al bagno (sia x pipi che x altro) invece di sentire un semplice stimolo, sento dei dolori vere e proprie fitte al basso ventre che stanno diventando così forti che mi fanno "bloccare" l'evacuazione, fatico a respirare finché non finisco di evacuare o xi fare pipì.Non capisco da dove proviene questo dolore perché è tanto intenso quando diffuso ma mi prende tutto il basso ventre e la zona pubica fino ad arrivare al retto.Anche quando mi siedo sento una specie di pressione nella zona dell appoggio di tutto il mio peso corporeo.Chiedo cortesemente consiglio su cosa possa fare perché sto iniziando a preoccuparmi.Grazie per l attenzione distinti saluti.