19-01-2017

Crisi allergica improvvisa

Buonasera, il mio fidanzato è allergico a polline e polvere e in alcuni periodi come primavera ed estate soffre di allergie e prende antistaminici. L'inverno non gli capita mai. Viene spesso a casa mia ma oggi improvvisamente, dopo un po' di tempo che stavamo sul divano, nel giro di pochi minuti ha iniziato a starnutire, naso tappato, tosse e occhi rossi, tutti sintomi che gli vengono in caso di contatto con polline o polvere. È peggiorato in poco tempo. Era già capitato un altra volta una reazione del genere e volevo chiedere quale potrebbe essere stato il motivo e cosa fare in questi casi se non ha l'antistaminico dietro.

P.S: Ha preso un antistaminico appena arrivato a casa e si è ripreso. Grazie mille.

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Nulla di preoccupante, il suo fidanzato ha avuto una crisi di rinite per una causa "aspecifica". Faccia controllare il suo fidanzato da un Otorino per escludere una concomitante sinusite e faccia valutare all'ORL se sia necessario fare una terapia con un cortisone nasale. Auguri

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica