Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Devo fare gli esami del sangue, a causa di un

Devo fare gli esami del sangue, a causa di un ritiro della patente per un tasso alcolico di 0.58, e leggendo questo forum mi sono non poco preoccupato per la quastione del valore CDT. Premetto che non ho mai abusato di alcool nella mia vita, mi sono unbriacato solo due volte e il mio consumo di alcool si limita ad un 3/4 birre durante i wekk-end (spalmate su tre giorni venerdì-sabato-domenica). Devo temere per l'alterazione di questo valore?? Il mio consume di alcool è stato il medesimo pure in quest'ultimo mese che precede gli esami...è opportuno che mi astenga...oppure l'astensione è consigliata a chi abusa, oppure ha abusato di alcool in passato?? Non capisco se il CDT, varia sono nel sangue di chi ne abusa, oppure se varia in tutte le persone che bevono normalmente un paio di birre nel week-end. Ringrazio infinitamente e anticipatamente per la risposta che mi darete. Cordiali saluti.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Anche poche birre bevute durante i weekend devono far temere per l'alterazione del test CDT (molto sensibile). E’ quindi opportuno che si astenga del tutto dall’assumere alcolici per almeno 3 settimane, in quanto il test CDT si altera anche in coloro che bevono alcolici saltuariamente.
Risposto il: 08 Novembre 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali