Buonasera dottore,sono 1 ragazzo di 19 anni della provincia di Milano...le espongo il mio problema...Da piccolo sono sempre stato ipermetrope e quando ero stanco avevo un leggero strabismo accomodativo all'occhio destro...Ho sempre tenuto gli occhiali fino all'età di 14 anni quando ho cominciato ad indossare le lenti a contatto.All'età di 18 anni... Leggi di più non riuscendo più a sopportare le lenti a contatto, a causa di un dolore insistente all'occhio destro (come se ci fosse un ago nella zona tra l'occhio destro e il naso), ho deciso di operarmi di ipermetropia con la Lasik dal prof. Troiano, l'intervento è andato bene, ma il dolore all'occhio destro, pur non indossando le lenti a contatto, è rimasto, anzi peggiorato...ho provato ad usare colliri,gel,lavarmi gli occhi di frequente,soluzioni di ciclosporina( ipotizzando fosse un caso di occhio secco), ma la situazione non è migliorata.Allora 1 mese fa ho deciso di operarmi anche di strabismo, nonostante il mio angolo di strabismo fosse ridotto...perchè abbiamo ipotizzato col dottore che il problema del dolore all'occhio destro fosse dovuto allo strabismo dell'occhio, anche se è il dottore era molto scettico mi ha operato allo stesso, perchè ero veramente disperato.Purtroppo anche dopo questa operazione di strabismo, non ho avuto alcun beneficio, continuo a sentire questo dolore insistente e snervante all'occhio...ho già provato a farmi visitare anche da un ottorino per scongiurare eventuali problemi nasali e ho fatto risonanze magnetiche anche all'occhio, ma non è stato individuato nulla...non so + cosa fare, perchè faccio una fatica terrificante a fare qualsiasi cosa a causa di questo dolore-fastidio all'occhio destro...Ultima cosa: quando mi sveglio, questo fastidio è molto più evidente e quando sbatto l'occhio destro( apro e chiudo le palpebre) sento un suono strano come un "ciaf"...Le ho detto tutto dottore, spero mi possa consigliare 1 soluzione...buona giornata,Lorenzo