Gentile dottore, sono una ragazza di 21 anni. È da qualche anno che ogni tanto compaiono sintomi diversi tra loro ma per vari motivi non ho potuto fare visite. Circa due settimana ho cominciato a sentire tremolii al nervo del braccio destro durante il mio allenamento quotidiano, fino a una specie di scossa, così ho cercato nei giorni successivi di non sforzare il braccio. Poi ho avuto un forte dolore alla parte superiore della schiena e mi sono dovuta fermare del tutto.Prendo già antinfiammatori per altri motivi, ma è da circa una settimana che, anche riposando e facendo stretching invece di passare peggiora e a volte ho delle fitte che mi bloccano. Oltre a questo è tornato negli stessi giorni un problema ricorrente. Sento come se stessi per avere di continuo contrazioni dolorose a mani e piedi, iniziati circa un anno fa quando ho avuto una fortissima e dolorosa contrazione al piede destro mentre dormivo.Ho anche il nervo sciatico che tira se faccio alcuni movimenti, e frequenti mal di testa con intorpidimento, forse dovuto al fatto che devo stare sempre sdraiata. Poi mi è capitato in questi giorni anche di sentire dolore agli organi addominali, tipo forti punture, e alla zona sinistra tra clavicola e spalla. Una di queste durata 1 ora e calmata con antinfiammatorio, che non mi permetteva il minimo movimento dal dolore. In questo periodo non ho possibilità di fare visite, volevo solo sapere da cosa potrebbe essere dovuto tutto questo. Grazie mille