buonasera,scrivo per conto di mio papà, 65 anni compiuti, oggi in pensione ma ha sempre lavorato con il cartongesso (decoratore/stuccatore); da 7 anni circa ha iniziato ad avere i primi problemi. In presenza già di deformazione a cuneo anteriore del soma D8, dietro sforzo ha avuto ulteriore trauma alla L1 e L2. Il dottore gli ha fatto fare la cura per la osteoporosi...peccato che ha fatto l'esame per l'osteoporosi con risultato di non essere affetto da questa malattia! quest'anno purtroppo ha avuto l'ultimo crollo: D9 e riduzione in altezza del soma di D11. Ora il dottore gli ha prescritto ALENDRONATO SANDOZ e DIDROGYL...non vengono prescritti per coloro che hanno l'osteoporosi? sono un po' perplessa: è possibile avere la presenza di crolli vertebrali multipli senza avere osteoporosi? quali possono essere le altre cause e quali controlli ulteriori dovrebbe fare?La ringrazio tanto per la Sua disponibilità. Elisa