Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-10-2006

Egregio dottore, desidererei sapere quale sarà il

Egregio dottore, desidererei sapere quale sarà il pericolo di vita per una paziente di 11 anni recidiva a sarcoma di pnet alla scapola, trattato la prima volta con intervento chirurgico, chemioterapia e radioterapia 3 anni fa. Quale potrebbe essere il modo migliore per curarla per la seconda volta? E, saranno efficaci le cure? Quante possibilità ci sono che la bambina superi senza problemi le cure?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nel campo dell’oncologia pediatrica e dei tumori rari il miglior consiglio è quello di rivolgersi a Centri specializzati, cosa che sicuramente è stata fatta in questo caso; attualmente la ripresa di malattia è un grosso problema ma a 11 anni non si deve mai abbandonare la speranza. Se non rioperabile va considerata una ripresa delle terapie mediche, dopo una attenta valutazione dei dati provenienti dalle ricerche di biologia molecolare.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!