Salve, mi è stato diagnosticato "un disturbo di conduzione su base genetica." dopo diversi accessi in P.S. per tachicardia o cardiopalmo, numerosi elettrocardiogrammi, 3 ecocardio, 4 holter, esami di laboratorio, tiroide, tutto ok!!! mi dicono di stare tranquillo.Assumo bisoprololo da 1,25 mg. Dopo pranzo e xanax da 0,50 mg. la sera. Ho 47 anni, ex... Leggi di più fumatore, vita lavorativa stressante, famiglia... continuo ad avere episodi di battito accelerato e non sono tranquillo per questo: cosa dovrei fare? e cosa rischio realmente per questo mio "difetto" (easx + bbdx)? confido nella vostra accoglienza e vi ringrazio.