Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-08-2018

Embilococco anteriore sinistrio più blocco branca dx

Salve, mi è stato diagnosticato "un disturbo di conduzione su base genetica." dopo diversi accessi in P.S. per tachicardia o cardiopalmo, numerosi elettrocardiogrammi, 3 ecocardio, 4 holter, esami di laboratorio, tiroide, tutto ok!!! mi dicono di stare tranquillo.

Assumo bisoprololo da 1,25 mg. Dopo pranzo e xanax da 0,50 mg. la sera. Ho 47 anni, ex fumatore, vita lavorativa stressante, famiglia... continuo ad avere episodi di battito accelerato e non sono tranquillo per questo: cosa dovrei fare? e cosa rischio realmente per questo mio "difetto" (easx + bbdx)? confido nella vostra accoglienza e vi ringrazio.

Risposta

BBD + Esa, in assenza di sintomi quali lipotimie o sincopi é solo una condizione da tenere sotto controllo con ecg periodici per valutare un ulteriore aggravamento (comparsa di BAV di primo grado)... In caso di comparsa di sintomi contattare il cardiologo

TAG: Adulti | Biochimica clinica | Cuore | Esami | Farmacologia | Genetica medica | HR - Tachicardia | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Malattie genetiche
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!