18-01-2017

Extrasistole e petto pesante

Buonasera dottore, son un ragazzo di 22 anni, altezza 183 e peso circa 70 kg. Da circa una settimana ho extrasistole continue e piuttosto frequenti, così mi son rivolto al medico di base che mi ha prescritto una visita cardiologica e holter che dovrò fare. Mi ha rassicurato dicendo di star tranquillo. Per quanto ci abbia provato non trovo tranquillità, e oltretutto in questi giorni mi son aggiunti nuovi sintomi. Una specie di nodo in gola a livello trachea, e pesantezza ai polmoni. Non fatico a respirare, ma solo fastidio alla gola. Tutto questo mi sta provocando forte ansia, fatica ad addormentarmi e ovviamente paura. Martedí devo tornare dal medico di base, ma vorrei anche altri pareri su cosa possa essere. Son consapevole che non si può dare una diagnosi cosí, ma mi sarebbero utili altri pareri. Ringrazio in anticipo

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig.re, dovrebbe far indagare meglio su i suoi fastidi alla gola. Non specifica se ha presentato un calo della voce, non dice se il fastidio è presente quando è sdraiato, dopo pranzo, se ha rigurgidi acidi. Sarà opportuno indagare anche sulla funzionalità tiroidea. Come vede le sue extrasistoli potrebbero essere legate ad un riflesso anomalo di una patologia non legata al cuore. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!