Ho 40 anni e da circa un anno sono positiva a HPV con una lesione di basso grado al collo dell'utero che sto monitorando costantemente. La tipizzazione del virus è negativa. Da diversi mesi soffro di cistiti ricorrenti (post coitali soprattutto) e candida che ho curato con antibiotici, fluconazolo e lattobacilli in ovuli. Nell'ultimo periodo oltre a questi problemi ho anche sintomi localizzati alle parti intime più o meno riassumibili nei seguenti: prurito, gonfiore, sensazione di pesantezza e intorpidimento, fastidio, ragadi nella parte alta fra le grandi labbra. Non ho mai sofferto prima di nessuna di queste cose e non mi spiego né di cosa si possa trattare, né del perché mi si stiano manifestando tutte insieme. La mia ginecologa, da un esame visivo, non riscontra alcun problema, se non quelli relativi alla lesione. Potete aiutarmi a capire che cosa potrebbe essere e come potrei intervenire? Vi ringrazio