08-04-2004

Fegato ingrossato, condizione di epatosteatosi,

Fegato ingrossato, condizione di epatosteatosi, vorrei sapere cosa vuol dire. grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ necessario considerare questa espressione nell’ambito di un contesto clinico e non isolatamente, prima di poter esprimere un giudizio diagnostico affidabile e non superficiale. Comunque, in sé, la dizione di epatosteatosi, ritengo ad un esame ecografico, implica una immagine ecografica tipica di un eccesso di grassi nel fegato. Tal condizione può verificarsi in vari casi: abuso di alcol, infezione da virus epatitici, nella steatosi epatica non alcolica, o NASH. Utile un approfondimento diagnostico con esami di laboratorio, una visita clinica (valutazione dello stato nutrizionale, segni clinici di danno epatico, etc.) ed un monitoraggio dei valori di aminotransferasi, per almeno 6-8 mesi, seguiti, eventualmente, da una biopsia epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!