03-10-2002

Flogosi

Ho avuto una vaginite da Candida per un anno , adesso sono riuscita a debellarla . Dall'ultimo Pap-test è risultata una flogosi e una predominanza di cocchi riferibile a variazione della normale flora vaginale. Di che cosa si tratta ? Possostare tranquilla, visto che intendo avere una gravidanza? A tal proposito sto assumendo levofolene è a base di acido folico .
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, nella vagina vi sono molti batteri che costituiscono la "flora vaginale batterica" che serve a mantenere l'ambiente vaginale acido e resistente ad altri batteri o virus che potrebbero essere causa di malattia, cioè la vaginite. In alcuni casi questi batteri possono avere il sopravvento e si crea una situazione, che viene definita anche come "vaginosi batterica", che può dare i sintomi tipici di una infiammazione alla vagina (vaginite). Perché questo succeda non è sempre chiaro, però quando si manifesta si deve curare per ricreare l’equilibrio fra i vari batteri che formano la flora batterica vaginale. Si rivolga al suo ginecologo per la terapia del caso. Nel frattempo prosegua pure l’assunzione del Levofolene: come certamente sa, la folina viene utilizzata per la prevenzione delle malformazioni del tubo neurale (spina bifida) ed va assunta nella fase peri-concezionale, cioè durante il concepimento e nei primi giorni successivi. Dato che non si può prevedere quando avverrà il concepimento, si inizia a prendere dal momento in cui si cerca una gravidanza.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!