Gent. dott. le invio il referto della pet che mia madre (72 anni)ha eseguito in seguito a asportazione di carcinoma al seno. L’esame è stato eseguito a digiuno con tecnica PET/TC 60 min. dopo la somministrazione endovenosa di 18F-FDG. Sono state acquisite immagini della distribuzione del tracciante di vitalità tumorale dalla base cranica alla... Leggi di più radice degli arti inferiori, per una durata di 20 min. circa. Sono state ricostruite sezioni tomografiche di 3,3mm di spessore. Riorientate secondo un piano coronale ed un piano sagittale.L’indagine PET/TC è stata confrontata con la precedente eseguita in data 24/02/14.LIMITATAMENTE AL POTERE DI RISOLUZIONE DELLA METODICA (CIRCA 5MM), NON SI DOCUMENTANO AREE DI ALTERATA DISTRIBUZIONME DEL RADIOFARMACO IN TUTTE LE REGIONI CORPOREE ESAMINATE DA RIFERIRE A RIPRESA DI MALATTIA AD ELEVATO METABOLISMO GLUCIDICO. Persiste Area focale ipermetabolica a livello dei piani sottocutanei della parete anteriore dell’emiaddome di destra: presenta al controllo odierno un uptake glucidico sostanzialmente invariato ma dimensioni aumentate (SUVmax:3.6 vs SUVmax precedente:3.2). Altre piccole aree debolmente ipermetaboliche si evidenziano sempre nei piani sottocutanei in corrispondenza rispettivamente della parete toracica laterale destra all’altezza delle ultime coste ed in regione lombare paramediana sinistra all’altezza di L4, reperti da monitorare.Persiste diffuso aumento dell’attività metabolica a livello della ghiandola tiroidea.Grazie