Gentili medici, vorrei saperese è possibile il contagio da epatite B C ed HIV nel modo che segue. La mia parrucchiera si è tagliata su un dito e lo ha sciacquato nel lavandino lavatesta che ha sporcato su un lato con qualche goccia di sangue. Lo ha pulito solo con acqua portando però la spugna su tutto il lavatesta, anche sulla parte in cui si... Leggi di più appoggia il collo. Si è asciugata con un asciugamano (probabilmente lo stesso con cui poi ha asciugato i miei capelli), si è messa un cerotto ed un guanto monouso per lavarmi il capelli, guanto che poi ha tolto per asciugarli anche se si vedeva che il cerotto era sporco. Vorrei sapere se avere un brufolo con una piccola crosta sul collo irritato ma non non sanguinante, proprio nel punto che appoggia sul lavandino può costituire una via d'ingresso ai virus. Inoltre vorrei sapere, nel caso avesse usato lo stesso asciugamano per la sua ferita e per i miei capelli, se esiste pericolo di contagio, dato che per tornare a casa i capelli mi sono finiti col vento in bocca e sul viso (dove ho numerosi brufoli irritati che per struccarmi hanno sanguinato molto lievemente ). Vi ringrazio e mi scuso per la prolissità, ma spero di essere stata chiara.