Buongiorno,sono un ragazzo di 35 anni, a gennaio ho avuto dei disturbi che il mese scorso sono stati ricondotti alla sifilide secondaria. Dopo poco l'ho trasmessa alla mia ragazza la quale è convinta che io l'abbia tradita. Non è così, è un anno che stiamo insieme e non ho mai avuto rapporti esterni. In precedenza ho avuto rapporti a rischio ma ho... Leggi di più letto che il tempo di incubazione è di circa 3 settimane. Come è spiegabile questo ritardo nello sfogo della malattia? Posso dirvi che spesso mi è capitato di prendere antibiotici per motivi diversi, è possibile che questo abbia ritardato lo sfogo? Grazie per l'attenzione.