L’ESPERTO RISPONDE

Gonfiore al pene

Ho un gonfiore al pene , non tanto gonfio , me ne sono accorto ieri quando mi sono piegato di schiena, ho sentito un leggero dolore e poi un bruciore , dopo 10 secondi non ho sentito più nulla. Adesso è ancora un po' gonfio ed è fermo a tatto, sembra più un brufolo , ma il colore resta sempre quello del mio pene.

Risposta del medico
Dr. Franco Di Ceglie
Dr. Franco Di Ceglie
Specialista in Andrologia

Probabile micro trauma dei corpi cavernosi, guarigione spontanea. Salve

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Erezione e alimenti afrodisiaci
Erezione e alimenti afrodisiaci
9 minuti
In un villaggio dei Caraibi alle bambine spunta il pene a 12 anni
In un villaggio dei Caraibi alle bambine spunta il pene a 12 anni
1 minuto
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
1 minuto
Gengivite: cause e prevenzione per le gengive infiammate
Gengivite: cause e prevenzione per le gengive infiammate
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Prato (PO)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Cimitile (NA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Caserta (CE)
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Andrologia e Urologia
Quartu Sant'Elena (CA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Salerno (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Napoli (NA)