Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
13-03-2019

Herpes genitale

URGENTE, sono una ragazza di 20 anni, ho avuto diversi partner e rapporti non protetti, mai avuto problemi solo ogni tanto prurito intimo passato da solo. Da ottobre mi vedo con un ragazzo, sempre rapporti non protetti e mai problemi. A dicembre/gennaio/febbraio siamo stati con persone diverse e a metà febbraio ci siamo rivisti per più giorni. Dopo circa sei giorni lui ha avuto dei puntini sul pene passati abbastanza subito senza nulla. Io prurito e bolle, mi hanno detto che ho l’herpes genitale, ma non ho fatto analisi. Solo due visite da due ginecologi che hanno detto herpes. L’ho curato con aciclovir crema e sciroppo per più di 10 giorni e adesso ho solo un po’ di prurito. Vorrei sapere se è possibile sapere se sono stata io a mischiare a lui o al contrario. Se saremo ancora contagiosi anche senza episodi in corso e come mai solo io ho avuto bolle, dolore e sangue e lui puntini.
Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta
Stabilire chi trasmette il contagio è difficile, perché l'Herpes rimane a lungo silente e l'infezione può essere acquisita in un periodo in cui non vi è sintomatologia manifesta. Il periodo di massimo contagio si ha quando l'infezione è clinicamente manifesta, la contagiosità rimane però alta nelle due settimane successive , quando la sintomatologia tende a scomparire ed il processo si avvia alla guarigione in quanto il virus pur non determinando più danni alle cellule e ai tessuti non ha ancora terminato la sua fase attiva . Le manifestazione cliniche possono essere diverse da persona a persona e nella stessa persona possono esser diverse da episodio a episodio
TAG: Dermatologia e venereologia | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!