Ho 29 anni, durante esami del sangue a fini dietologici (sovrappeso di circa 10Kg) mi sono state riscontrate transaminasi elevate (AST 63,ALT 156, Trigliceridi 503, Colesterolo 287). Dopo un sospetto di epatite C, dissipato dai test RNA negativi, all'ecografia risultava : "fegato di dimensioni ai limiti superiori della norma, ad ecostruttura... Leggi di più steatosica, privo di lesioni nodulari ecograficamente dimostrabili. Flusso portale epatopeto.", tutto il resto ok...a successivi controlli a cadenza mensile, i valori si sono quasi immediatamente normalizzati, a parte l'ALT che è rimasta leggermente alta. GGT sempre nella norma, come gli altri valori epatici e l'elettroforesi proteica. Il mio medico mi ha detto che non esiste nessun dato che indichi un'epatopatia cronica. Premetto che negli ultimi due anni ho condotto una vita alimentare molto disordinata e pantagruelica, e che consumo alcolici moderatamente nel fine settimana. Che rimedi posso seguire per eliminare la steatosi? Che grado di steatosi ho? Che tipo di indicazioni danno invece una diagnosi di epatite steatosica? E' il mio caso?Grazie Riccardo