Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-09-2006

Ho dei valori alti di gamma gt (43) e di alt (48)

Ho dei valori alti di gamma gt (43) e di alt (48) vorrei sapere da cosa puo dipendere, non bevo alcolici, ho assunto per svariati mesi testosterone (pratico bodybuilding), e ho una dieta di circa 300 gr di proteine al giorno, ho avuto una decina di rapporti non protetti in questi due anni-non ho sintomi tranne una forte stanchezza che mi fa dormire molte ore al giorno (ho proprio una forte sonnolenza) l'appetito non manca, il peso è stabile (90 kg x 170 cm), ho sempre una forte acidità che alle volte mi sale fino alla bocca e sono costretto a vomitare o prendere del maloox per stare meglio... la mia paura è di aver contratto l'hiv o addirittura un tumore... il mio medico è in ferie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I test che lei riporta esprimono un segnale di allarme da parte del fegato. Ciò significa che è verosimilmente presente uno o più fattori che sono in grado di danneggiare il suo fegato. E’ necessario quindo andare a ricercarli per cercare di eliminarli. I più frequenti sono. Abuso di bevande alcoliche, infezione da parte di virus epatitici, autoimmunità, malattie genetiche da acumulo di metalli pesanti, obesità, steatoepatite non alcolica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!