10-12-2003

Ho fatto gli esami del sangue e il valore della

Ho fatto gli esami del Sangue e il valore della Bilirubina è 2,29. Cosa indica?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
In sé e per sé questo valore indica un lieve aumento di una sostanza, la bilirubina, che deriva dalla distruzione dell’emoglobina, una proteina del sangue che trasposrta l’ossigeno in tutti i tessuti del corpo. Questo aumento può essere causato da svariati fattori, sia di natura ematologia (quando vi è un eccesso di distruzione dei globuli rossi che contengono l’emoglobina stessa) sia di natura epatologica, essendo legato il fegato il compito di demolire ulteriormente questa molecola di bilirubina. E’ utile conoscere i valori delle frazioni in cui si suddivide la bilirubina, cioè la frazione diretta, più specificatamente epatica, e la frazione indiretta, più specificatamente di origine ematologia. Inolte consideri che molto frequentemente un aumento lieve dei valori di bilirubinemia può essere dovuto ad un a condizione costituzionale, del tutto benigna, cge prende il nome di Sindrome di Gilbert, che si diagnostica escludendo tutte la altre più importanti cause e per la quale non si segue assolutamente alcuna terapia, né particolari accorgimenti.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!