Buongiorno dottore, le scrivo perché vorrei una sua opinione in merito ad un problema che persiste da tre settimane. In pratica una sera uscii con gli amici e ricordo che fuori faceva molto freddo, c'era molta umidità. Infatti il giorno dopo non riuscivo ad alzarmi da letto perché avevo le vertigini molto forte. Chiamo subito il mio medico il quale... Leggi di più mi dice che era un infiammazione delle cervicali. Mi prescrive dell'Oki e delle supposte di Torecan per qualche giorno. Devo dire che il giorno dopo le vertigini erano quasi del tutto spariti ma non il dolore al collo: me lo sento quasi completamente bloccato, pesante, dolorante, fastidioso. Quando faccio qualche movimento in più, sento anche dei leggeri capogiri. Il problema è che da quel giorno, un pò per paura, dormo con il mio solito cuscino e con due cuscini da divano, " abbastanza piccoli". Lei cosa consiglia? Come mai questa sensazione di dolore ( che dal collo fino alle scapole. Infatti quando tocco sento dolore ) non passa? Cosa fare?