Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ho un aneurisma del setto interatriale. mi è

Ho un aneurisma del setto interatriale. mi è stato riscontrato circa tre anni fa durante un normale controllo cardiologico, durante l'ecocardiogramma. Non sono presenti altre alterazioni e non sussiste nessun forame. il cardiologo non mi ha prescritto nessun farmaco, per il momento. I miei esami del sangue sono nella norma, solo il ferro è un pò basso, sono alta 1,61 cm e peso 52 kg. Però è quasi un anno che non ho più il ciclo mestruale se non qualche lieve segno ogni tanto. soffro di terribili vampate e di cAPOGIRI CONTINUI. CREDO DI ESSERE IN MENOPAUSA. pUò LA MENOPAUSA CREARE PROBLEMI ALL'ANEURISMA VISTO CHE HO SENTITO DIRE CHE PUO' SCOPPIARE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO? AUMENTANO I RISCHI CON LA PRESENZA DELL'ANEURISMA IN MENOPAUSA? DEVO INIZIARE LA TERAPIA CON LA CARDIOASPIRINA? gRAZIE INFINITAMENTE.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
L’aneurisma del setto interatriale in assenza di shunt (dopo eco transesofageo) non costituisce un rischio importante di problemi cardiovascolari. Non è indicata una terapia. L’aneurisma del setto non scoppia.
Risposto il: 24 Novembre 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali