Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-09-2006

Il valore di gamma gt a 55 per una donna 75enne

Il Valore di gamma GT a 55 per una donna 75enne che assume 3 bicchieri di vino, uno a pasto uno a merenda e uno a cena, è da considerarsi entro la norma o essendo fuori dalla normalità è da considerarsi un allarme? Se il paziente nelle 24 ore antecedenti all'esame ha assunto alcool nelle quantità sopra indicate puo' avere falsato l'esame, nel senso il valore di Gamma Gt per i 3 bicchieri assunto nelle 24 antecedenti possono aver aumentato il Gamma GT? Grazie mille per l'eventuale risposta, Max.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il Valore di gamma GT di 55 (lievemente aumentato) per una donna 75enne non è da considerarsi normale ma dipende, verosimilmente dalla assunzione (ammessa) di bevande alcoliche., spesso causa di tale alterazione, indicativa di uno stato di sofferenza del fegato.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!