Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-10-2018

Infezione da HPV e cura

Buongiorno, qualche mese fa mi e' spuntato un condiloma sul glande e dopo vari controlli hanno deciso di rimuoverlo senza tipizzazione con una semplice bruciatura. Dopo circa 15 giorni mi sono accorto che ne stava spuntando un altro (ora e' ben evidente e grande), ma per vari motivi (ho cambiato stato e lavoro) ho potuto solo ora avere un controllo con un medico di base. Tutto quello che ha fatto e' stato programmare una visita dermatologica, che pero' e' prevista tra 2 mesi e mezzo. Posso fare qualcosa per velocizzare le tempistiche? esistono centri o campagne per la prevenzione di cui posso usufruire? come posso debellare questa infezione in maniera definitiva? So che non posso guarire, ma so di persone che non hanno problemi da anni pur avendo avuto condilomi in passato. Mi sembra assurdo che dopo pochi giorni da questo mini intervento gia' abbia trovato altre lesioni prima inesistenti al pene.

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

I condilomi sono altamente contagiosi e hanno un tempo di incubazione. La bruciatura non è sufficiente a ridurre le recidive, vengono usate creme specifiche come l'imiquimod. Tenga presente che il profilattico non è sicuro al 100%, ma può esserci il passaggio del virus nel 20% dei casi. Per quanto riguarda le attese, purtroppo dipende da regione a regione, comunque in tutti i ricettari ci sono le voci urgenza da visitare entro 24 48 ore, l'urgenza differita entro 10 12 giorni e la visita entro un mese. È il medico di base che valuta, in tal caso non si passa dal CUP. Cordiali saluti Sonia Devillanova

TAG: Adulti | Dermatologia e venereologia | Esami | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Terapie | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!