Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-01-2018

Info epididimite

Salve!

Sono un ragazzo di 28 anni e da un anno soffro di epididimite con un piccolo "bozzo" sul testicolo dx, associato ad un fastidio durante l'eiaculazione e a volte un fastidio in tutta l'area circostante. Ho fatto una visita dall'urologo, che mi ha prescritto degli esami quali urinocultura ed ecografia ai testicoli.

Tra dicembre 2016 e gennaio 2017 mi sono sottoposto quindi a questi esami, con urinocultura negativa e dall'ecografia si è evinto che c'era una leggera infiammazione. Dopo questi esami ho fatto una cura con orudis supposte, e altri due farmaci in compresse (non ricordo il nome ma antibiotici) per 15 gg.

Finita la cura non ho visto risultati tangibili se non l'assenza di dolore durante la minzione, mentre persiste da un anno un fastidio durante l'eiaculazione. Mi sono anche impegnato nel non avere rapporti sessuali per diversi giorni senza risultati. Ho provato anche ad evitare di masturbarmi per qualche giorno ma senza risultati (equivale ad un rapporto sessuale?)

Ora vorrei sapere come comportarmi, se c'è qualche farmaco che potrei prendere, e soprattutto se mi devo preoccupare del fatto che dopo un anno quel bozzo è ancora lì, che curiosamente tende a diminuire leggermente in alcuni periodi per poi tornare di nuovo come prima.

Grazie mille

Risposta

Effettui un' ecografia testicolare per valutare meglio i testicoli.

Cordiali saluti.

TAG: Andrologia | Biochimica clinica | Esami | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!