Salve dottore, lo scorso 28 aprile mi sono reso conto di avere una differenza di dimensioni delle pupille, ho fatto una visita oculistica, l’oculista mi da detto di avere anisocoria OD con riflessi pupillari presenti e ortotticamente negativo, consigliando mi di fare un angio rm, fatta il 15 maggio, le riporto il referto: istema ventricolare in sede, di normali dimensioni. Spazi sottoaracnoidei regolari. Non significative alterazioni del segnale dei tessuti nervosi. Non si osservano significative alterazioni del calibro e del segnale di flusso dei segmenti arteriosi valutabili. Aspetto ad imbuto all’origine dell’arteria comunicante posteriore di destra. Con l’occhio più aperto ci vedo offuscato. Volevo chiederle a chi rivolgermi per capire se ho delle problematiche? Potrebbe essere l’aspetto ad imbuto all’origine dell’arteria comunicante posteriore di destra a creare questo problema? Resto in attesa di una sua risposta, grz.