Mia madre di 78 anni, ex fumatrice da 22 anni, in occasione di piccolo intervento chirugico, l'esame Rx torace dava ilseguente esito: "Diffuso, marcato ispessimento dell'interstizio polmonare con aspetto micronodulare- opportunità di inquadramento clinico anamnestico. Appianamento del profilo superiore degli emidiaframmi-ingrandimento degli ili.Nel 2005, sempre per intervento chirurgico l'esito RX torace era il seguente:" Non si osservano addensamenti focolaio pleuroparenchimali in atto. Rinforzo del disegno broncovascolare, con interessamento interstiziale di tipo reticolonodulare, più evidente alle basi bilateralmente. Sfondati costofrenici acuti e pervi. Preciso che in età giovanile ha avuto una pleurite.Chiedo cortesemente che cosa significa "aspetto micronodulare" e se, in base a due referti ci dobbiamo preoccupare, considerando che il medico di famiglia consiglia solo di rifare la radiografia fra 3 mesi. Ringrazio anticipatamente per la risposta.