Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-10-2006

iperferritinemia post-autotrapianto

Gentile Dottore ho effettuato un autotrapianto nove mesi fa per leucemia acuta, faccio mensilmente i controlli al dayHospital tutti nella norma compreso il midollo.La mia domanda è possibile che la ferritina sia arrivata a 930 dopo averla ripetuta varie volte? E quali sono gli esami clinici oltre all'emocromo da eseguire per un controllo generale dopo aver effettuato un autotrapianto?Inoltre vorrei sapere se è un sintomo comune a tutti quelli che hanno eseguito un autotrapianto la stanchezza.Grazie mille
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La stanchezza è un sintomo abbastanza frequente e non preoccupante che regredirà nel tempo. Faccia attività fisica. Per quanto riguarda la ferritina, è più probabile che dipenda dalle trasfusioni pre-autotrapianto. In ogni caso con l'attuale valore non ci sono particolarei precauzioni da prendere, nè ulteriori analisi da praticare. La riopeta tra tre mesi.
TAG: Ematologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!