Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-11-2012

ipertiroidismo iatrogeno?

Buongiorno, sono stata tiroidectomizzata un mese e mezzo fa per basedow di vecchia data e aggressivo. Da un mese, gradualmente sono passata da 50 di eutirox per 7 giorni a 75 per 15 giorni e da una settimana sono a 100 di eutirox. Sono alta 1.77 e peso 70 kg. L'ultimo prelievo 12 giorni fa e avevo il tsh a 35. Il problema è che dopo due giorni cioè dall'assunzione di 100 di Eutirox ho cominciato ad avvertire i seguenti disturbi in maniera pesante: attacchi di panico, ansia elevata per tutto il giorno, tensione muscolare, forte nervosismo, insonnia, incubi (che in verità non è mai sparita anche da prima l'operazione); assumo il lobivon per l'ipertensione e mi regola anche il battito cardiaco, pero' sento che il cuore pulsa di piu' durante il giorno e se non prendo la pastiglia corre veloce.Vorrei capire se devo resistere con questi disturbi (sono 10 giorni che sono sofferente così) perchè dovuti all'assestamento o fare un prelievo e vedere che succede ormonalmente parlando? o attendo e paziento? Non ho mai ricorso al lexotan ma ci sono momenti che veramente non ce la faccio piu' e lo devo assumere. Devo dire che quando sono stata operata ho avuto tanti dolori muscolari che ora sono diminuiti ma sono apparsi questi attacchi di panico, nervosismo e ansia che io non ho mai avuto e che sono veramente pesanti :( da cosa puo' dipendere? il mio calcio sembra ok, la vit. D è da controllare tra pochi giorni ma già prima dell'operazione era bassissima. Grazie mille.
Risposta di:
Dr. Andrea Del Buono
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

Probabilmente sta assumendo troppa tiroxina. Ne parli con lo specialista che la segue, potrebbe ritornare a 75 in attesa del controllo ormonale.

Cordiali saluti

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!