22-12-2005

Ipervagotonia

Da circa due mesi, due volte al giorno, diminuisce il ritmo cardiaco per 1 minuto circa e sento uno schiacciamento al petto e una mancanza di respiro. Volevo sapere quali sono le cause e come guarire. la ringrazio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il battito cardiaco ha sempre una variazione fisiologica di ritmo legata alla influenza del sistema nervoso autonomo. L’ipervagotonia (aumento dell’attività del nervo vago) si evidenzia con una riduzione della frequenza cardiaca. Non è preoccupante, va solo controllata l’ansia. La mancanza del respiro può anche esso essere espressione di ansia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare