Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-07-2018

Isteroscopia operativa di controllo

Buongiorno,

dopo diagnosi di adenocarcinoma endometroide su polipo endometriale un anno e mezzo fa, sono stata in terapia conservativa con morena per sei mesi. Ad oggi, dopo sei mesi, non sto facendo nessuna terapia, solo biopsie endometriali di controllo al fine di provare ad avere una gravidanza. A breve dovrò sottopormi ad isteroscopia operativa per prelievo bioptico. Vorrei capire quando conviene fare l'isteroscopia, se si può fare intorno al 12-13 giorno del ciclo ( credo che la farò intorno a questo periodo) e perché non si fa durante l'ovulazione.I risultati potrebbero non essere attendibili? Grazie per la risposta.

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

In genere si programma a ridosso del ciclo, prima dell'ovulazione, nella fase così detta proliferitava. In questa fase l'endmetrio è meno esuberante e qiundi l'esame è più agevole

TAG: Adulti | Apparato riproduttivo | Esami | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Gravidanza | Salute femminile | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!