gentile dottore,ho un dubbio che mi attanaglia la mente, sono una donna di 43 anni, ho avuto una relazione extraconiugale per otto lunghi anni, relazione che ho chiuso a fine novembre perchè ho scoperto che quello che credevo il mio uomo mi ha tradito con piu donne, ora oltre ai sensidi colpa ho paura di aver contratto delle MST, ho effettuato... Leggi di più tamponi veginali e cervicali e mi hanno riscontrato una gardnarella vaginalis, ora sono un paio di giorni che ho sul tronco e sulle braccia dei puntini rossi, di un rosso vivo, alcuni mi fanno prurito, le spiego sono come x esempio se uno si gratta e si graffia e resta un grumetto di sangue, non so se ho reso l idea, ho prurito sul viso, ma la cosa che mi ha allarmato è il mal di gola,ed un prurito agli occhi senza sotanze appiciccaticce, specifico che da novembre ad oggi ho fatto tre visite ginecologiche,con esiti negativi, ho vergogna a fare gli esami del sangue, ed ho vergogna di me stessa, la paura è di trasmettere qualcosa a mio marito, che sia la prova del mio tradimento, ora non me lo perdonerei, è diventata x me una psicosi, la ringrazio anticipatamente x il suo sostegno forse soprattutto psicologico distinti saluti