salve, sono una settantenne, e, dopo una caduta avvenuta circa due anni fa,i dolori alla schiena sono aumentati, ed ora , dopo vari esami, dall'elettromiografia, e dalla risonanza magnetica è risultato che ho una stenosi al canale midolare che, a detta dei medici,mi comporta dei forti dolori alle gambe, nonchè difficoltà a camminare. All'ospedale dove mi sono rivolta mi hanno consigliato di fare una stimolazione midollare, ma io ho tanta paura, per favore quale è il suo parere? E' un intervento pericoloso? Grazie se vorrà rispondermi. Bruna