Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

30-11-2017

Linfonodi collo ingrossati e un po’ dolenti

Salve, da circa un mese ho iniziato ad avere uno strano dolore al collo come se venisse da dentro la gola, ho avuto una forte otite ad agosto, e ho un timpano perforato, quindi soggetta a raffreddore, qualche settimana fa il dolore al collo si è trasformato in mal di gola e una settimana di muco abbondante, di mattina a volte si presentava anche verde, da circa una settimana ho notato linfonodi collo proprio sotto la mandibola più grosse, ovvero quelle che si trovano ai lati, mio marito mi dice che di mio sn già un po’ gonfi, e martedì mi è uscita una pallina sotto il mento che all inizio sembrava indolenzita adesso invece sembra più grossa ma nn mi fa male, nn riesco a capire bene se sia molle, sn stata dal medico di base che mi ha dato un antinfiammatorio e controllandomi mi ha detto ke X adesso nn c’è bisogno di fare ecografia ma che se tra una settimana è tutto uguale devo farla...

Io sono già in panico ovviamente xk nn cennano a calmare e inoltre mi portano fastidi al collo, adesso non ho più mal di gola con difficoltà di deglutizione, piuttosto sento un dolore che mi tira l orecchio! Escludo otite xk già visto otorino ... inoltre aggiungo che 6 mesi fa ho fatto emocromo completo e risultava tutto nella norma... vi prego rispondete perché sto male sn ansiosa di mio, e cercando su internet si parla solo di tumori!

Risposta di:
Dr. Pietro Di GregorioDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Risposta

L'ecografia del collo per linfonodi è opportuna, ma dovrebbe su indicazione del medico curante effettuare esami di laboratorio per linfonodi latero cervicali aumentati di volume.

TAG: Ghiandole e ormoni | Infezioni | Malattie infettive | Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!