Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-08-2018

Linfonodi ingrossati

Salve sono una ragazza di 22 anni con tiroidite di hasimoto.

Ho notato di avere dei linfonodi ingrossati bilateralmente sul collo e uno sopra la clavicola sinistra. Sono tutti moboli, alcuni piccoli e uno più grande, allungati e non dolenti. Il medico di base mi ha visitata dicendomi che li sente alla palpazione ma che secondo lei non sono preoccupanti. Però mi ha prescritto un'ecografia e questo mi ha spaventati molto. Nell'ultima ecografia alla tiroide fatta due anni fa sono emersi linfonodi bilaterali reattivi.

Può essere che siano sempre lì stessi? Inoltre, a febbraio sono stata in ospedale per un forte dolore allo stomaco e lí mi hanno fatto ecografia addominale, emocromo, pcr, urea, cratinina, bilirubina, p art, p alt, p ggt, p alp, p amilasi pancreatica e glucosio ed era tutto normale. Secondo Lei, può essere qualcosa di grave?

Grazie mille per la disponibilità

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria Giordani
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

Potrebbero essere linfonodi reattivi. Non si può rispondere alla domanda, va valutato il quadro clinico con analisi ed ecografia

TAG: Adulti | Collo | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Giovani | Radiodiagnostica | Tiroide
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!