Buongiorno 2 mesi fa circa dopo il vaccino anti covid ho notato un fastidio sotto l'ascella dove mi era stata fatta la vaccinazione un linfonodo mobile e dolorante, mi palpo a destra e lo scopro anche a destra, allora vado dal medico mi palpa e dice che non e nulla di preoccupante che e causa dal vaccino, solo che dopo sono entrato in paranoia e ho iniziato a tastare le ascelle inguine gola e ho notato 3 linfonodi nell inguine ambi due i lati piccoli e mobili non doloranti precisi in tutti e due i lati e anche sotto le ascelle altri piccoli e mobili da entrambi i lati e anche nel collo 2 piccolissimi che non riesco a palpare perche sfuggono alla palpazione, allora rivado dal medico mi palpa in tutte le aree ascelle sotto clavicola collo inguine e dice che quelli che sento io sono linfonodi di piccole dimensione che in alcuni soggetti si sentono in altri no, e ha detto che e sicurissima che devo stare tranquillo che non ce bisogno nemmeno dell ecografia, pero io sono preoccupato anche sei lei mi ha rassicurato, premetto che sto benissimo non ho febbre mangio molto e faccio sport ho 25 anni, sono un soggetto ipocondriaco, conunque le dimensioni dei linfonodi da qui a 2 mesi sono rimaste invariate.