L’ESPERTO RISPONDE

Linfonodo del collo ingrossato, cosa potrebbe essere?

Salve, sono una ragazza di 25 anni e le scrivo perché da circa due mesi ho notato un linfonodo ingrossato dietro il collo, all'altezza dell'attaccatura dei capelli. Su prescizione del mio medico curante ho effettuato le analisi del sangue, che risultano nella norma eccetto per il valore P-LCR 43,60% sui valori di riferimento 15,00-40,00, e succesivamente una ecografia al collo che riporta: "A sn in regione mastoidea linfonodo di 1,39 cm. Altre adenopatie di ndd si repertano più in basso al livello della regione alterale alta del collo di 1,35-1,94-1,17-1,55-2,13-1,25 cm. A dx a livello della regione laterale alta del collo adenopatia di ndd di 2,19-1,90-1,61 cm. Tiroide in sede di volume, morfologia ed ecostruttura regolare."Mi ha così prescritto degli antinfiammatori e degli integratori, ma ad oggi la situazione non è cambiata. Sono preoccupata, cosa potrebbe essere?

Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive

Dovrebbe integrare gli esami eseguiti con altre ricerche di laboratorio: CMV, EBV, Toxoplasma, beta2 microglobulina.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Linfonodi gonfi: cosa fare?
Linfonodi gonfi: cosa fare?
3 minuti
Linfonodi ingrossati: le cause della linfoadenopatia
Linfonodi ingrossati: le cause della linfoadenopatia
3 minuti
Centaurus, la nuova variante Covid
Centaurus, la nuova variante Covid
1 minuto
Cosa sapere sulla terza dose di vaccino anti-Covid
Cosa sapere sulla terza dose di vaccino anti-Covid
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Malattie infettive
Brescia (BS)
Specialista in Malattie infettive
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive
Salerno (SA)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Bari (BA)
Specialista in Malattie infettive
Latina (LT)
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva e Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive e Oncologia
Lecce (LE)
Specialista in Malattie infettive e Farmacologia medica
Prov. di Milano
Specialista in Malattie infettive
Varazze (SV)