Gentile dottore, Sono un uomo di 30 anni. Circa un mese fa ho fatto un tatuaggio alla gamba destra che si è infiammato. Dopo circa un paio di giorni ho notato un rigonfiamento inguinale, all'altezza della giuntura tra inguine e coscia. Dopo una visita dal mio medico curante mi è stato detto di aspettare che si sgonfiasse da solo.Ad oggi, un mese dopo, il linfonodo non si è sgonfiato e da una settimana a questa parte sono iniziate delle fitte al fianco destro, che si estendono fino alla bassa schiena. Anche il dolore al fianco destro è nella zona bassa del ventre. Volevo chiedere, in attesa di una nuova visita con il mio medico curante, se tra questi due sintomi ci possa essere un collegamento e quali analisi mi consigliereste. Grazie dell'attenzione. Cordiali Saluti Fabio