Gentile dottore, sono un uomo di 30 anni, da circa un mese ho un linfonodo gonfio in zona inguinale dx.Il mio medico curante all'ultimo controllo ha detto che si trattava di un linfonodo reattivo. Da circa 1 settimana ho iniziato ad avvertire dei dolori addominali, sempre nella parte destra, nella parte bassa del addome che, alcune volte, arrivano fino alla schiena.In attesa di un ulteriore visita da parte del mio medico volevo sapere se questi due fenomeni possono essere correlati, dato che dopo un mese il linfonodo ancora non si è sgonfiato. Grazie mille della cortese attenzione