Gent. Dott. buongiorno.Il 31 gennaio scorso ho subito microdiscectomia L5-S1 con approccio dx a seguito della seguente sommaria diagnosi: discreto aumento di volume della nota ernia discale a L5-S1 in sede paramediana e laterale destra.Dimessa dal nosocomio il 3/2/11 in buone condizioni cliniche generali e neurologiche.Sono seguite terapie... Leggi di più (farmacologiche e fisioterapiche)di routine: giorno dopo giorno sono tornata ad avere lo stesso problema iniziale.Premetto che dalla visita di controllo il neurochirurgo curante mi ha dimesso col solo avviso verbale di calare di peso e fare ginnastica aerobizzante!!!Il 10/08/11 ripeto RM lombosacrale: esiti di intervento con laminectomia L5-S1 a destra. Persiste l'ernia del disco L5-S1 lateralizzata a destra. Il disco sporge in corrispondenza dell'emergenza della radice S1 destra.Sarei grata che Lei mi rispondesse in maniera oggettiva e suggerirmi come "muovermi" di conseguenza.Cordiali saluti, Delhi.