Maschio47 anni165 68 kgMalattie gravi in passato : nessunaTraumi: frattura polso destroPatologie: appendicite trattata chirurgicamenteSofferto per anni di acne seborroica che causava diverse cisti piu? volte operate queste si presentavano a cicli periodici con frequenza circa mensile , cure : ciclo di antibiotici che facevano sparire l?insorgere delle cisti e acne per tornare poco dopo aver smesso la cura , cura definitiva con ?roacutan? effetti della cura secchezza labbra, aumento della frequenza delle minzioni.Storia e sviluppo del malessere-Periodo adolescenziale Continui cicli con frequenza di 40\50 gg di stati di malessere caratterizzati da cattiva digestione, mal di testa, dolori diffusi. Gli eventi venivano caratterizzati dall?insorgere di un porro sulla mano destra che emergeva nella fase acuta dei sintomi e spariva al cessare degli stessi.-Storia recenteDa quattro anni a questa parte acutizzarsi della gastrite e ernia iatale , anche i sintomi di mal digestione si presentano con andamento ciclico con frequenza di 20\30 gg mal di testa e vomito sfocianti in aritmie cardiache trattate in ps, dolori diffusi alle ossa e spossatezza. Trattamento con domperidone e esomeprazzolo.-AttualitaSempre ciclicità degli stati di malessere , spossatezza e dolori articolari concentrati alla cervicale , braccio \ spalla destro , polsi, anche, scricchiolio delle giunture.( miglioramento dei dolori articolari da quando frequento palestra ma non scomparsi).Frequenza delle minzioni tanto da diagnosticare una IPB , trattata con farmaci senza ottenere alcun risultato.Episodio giugno 14: feci color verde perduranti per 9 gg circa,malessere diffuso , maldigestione, fame d?aria pressante, spossatezza.Accentuarsi dolore ai polsi, piu? il sinistro tanto da non riuscire a muoverlo durante gli esercizi ginnici. Dolore alle ginocchia.Da recenti esami del sangue tutti valori ok , psa ok solo eusinofili da sempre nei diversi anni , leggermente alti.Episodio novembre dicembre 14: feci color verde perduranti per 7 gg circa, malessere diffuso , maldigestione, fame d?aria pressante, spossatezza, comparsa di erpes sul labbro superiore.Da evidenziare che significativi miglioramenti se non risoluzione di dolori e malessere li ottengo solo assumendo ?tachipirina?. Con questa , le minzioni si regolarizzano sia nella frequenza che nella quantità, i dolori si minimizzano \ spariscono.Nota curiosa: dopo ultima vacanza in Tunisia( clima caldissimo\secco, soprattutto frequenti bagni in mare) , ho trascorso un ampio periodo di benessere, quasi inverosimile tanto da illudermi di essere guarito, benessere cessato il mese scorso.Malattie significative famigliari:nessuna se non la sostituzione di valvola cardiaca di mio padre occorsa all?età di 70 anni.La ringrazio per l?attenzione professionale che vorrà dedicarmi riponendo in lei le mie ultime speranze di trovare una soluzione ai miei ormai insopportabili problemi.Grazie.