L’ESPERTO RISPONDE

Mia suocera, di 74 anni, è recentemente deceduta

Mia suocera, di 74 anni, è recentemente deceduta per metastasi provocate dal Sarcoma di Kaposi. Preciso che non era affetta da HIV o simili patologie. Non ci aspettavamo un simile esito, anche perchè molti specialisti ci avevano assicurato che la malattia con ogni probabilità sarebbe rimasta localizzata agli arti. Lo scorso anno era stata sottoposta a 7 cicli di Chemioterapia (vincrastina, fluoruracile e cortisone): questo può aver determinato l'aggravamento del male, che si è manifestato subito dopo? Si potevano tentare cure diverse? Spero tanto in una risposta. Grazie e cordiali saluti.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Lo schema chemioterapico utilizzato è quello previsto per questo tipo di patologia e non è stato certamente responsabile dell’aggravamento delle condizioni della paziente.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Prov. di Caserta
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Piacenza
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Pneumologia e Oncologia
Brescia (BS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Catania (CT)
Specialista in Oncologia e Dietologia
Noto (SR)
Specialista in Radioterapia e Oncologia
Roma (RM)