Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-06-2016

Miastenia gravis: esiste terapia provvisoria?

Diplopia da nov '15, ptosi feb '16, occhio destro. Accertamenti: TAC timo negativa, anticorpi anti recettori per l'acetilcolina esito prossimo 1 apr. Anti musk, elettromiografia da fare. Visita centro Nemo neurologo prenotata. Nell'attesa di avere risposte cosa fare? C'é una terapia provvisoria?
Risposta
Dal lato oculistico la miastenia gravis causa ptosi palpebrale. Rimane una malattia neurologica e dallo specialista neurologo deve essere trattata. Cortisonici farmaci anticolinesterasici  immunosoppressori certamente sono i farmaci indicati per questa patologia neurologica. Nella attesa di espletare e completare tutte le indagini diagnostiche consigliate sia a livello ematico sia a livello strumentali nel cui ambito di vitale importanza certamente riveste la elettromiografia. Terapie provvisorie non ne esistono si affidi al neurologo per una terapia utile e possibilmente definitiva. Comunque il gruppo di farmaci che sopra ho elencato sono quelli impegati in questa malattia.
Auguri e cordiali saluti.mantova 01/06/2016. 
TAG: Malattie neurologiche | Neurologia | Occhi | Oftalmologia | Vista
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!