Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2006

Mio figlio di anni 14 ha la valvola aortica

Mio figlio di anni 14 ha la valvola aortica bicuspide su anello normosviluppato condizionante incontinenza lieve-moderata con un buon adattamento ventricolare sinistro. Pratica calcio con il ruolo di portiere a cui tiene molto. il medico sportivo dell usl gli ha negato l'agonismo mentre un medico privato glielo ha concesso dietro controllo annuale. come genitore come comportarmi? devo aver paura anche di una semplice partita di calcetto in piazza con gli amici? La prova da sforzo l'ha superata. vi ringrazio di una vostra risposta. Una mamma in ansia.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’aorta bicuspide di per sé è solamente un’anomalia congenita: quello che è importante è la funzione della valvola aortica. Nel caso di suo figlio esiste purtroppo un’incontinenza lieve moderata, per cui l’attività agonistica è assolutamente proscritta. Se ha superato la prova da sforzo, il rischio connesso col giocare a calcetto, specie come portiere, non è elevato, eseguendo però periodici controlli ecocardiografici ed ergometrici. Sono invece del tutto vietati gli sforzi di tipo isometrico (sollevare pesi in palestra,ad esempio) dal momento che la valvola biscupide è in genere associata ad una minore resistenza della parete dell’aorta ascendente, che quindi può andare incontro a dilatazione se sollecitata ripetutamente.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!