mio padre di anni 70 è in trattamento farmacologico per ipertesione e ipercolesterolemia!di recente soffre spesso di vertigini e il cardiologo ha riscontrato bradicardia!sono collegati i due fattori?che conseguenze ci possono essere?e come si cura la bradicardia?grazie per la risposta