Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

30-03-2013

Necessario intervento il piu' radicale possibile

buongiornoin seguito all'asportazione di un fibroma all'interno dell'utero in laporoscopia:miomectomia con metroplastica, l'esame istologico ha evidenziato; Frammenti di tumore della muscolatura liscia dell'utero con incerta potenziale di malignità.neoplasia eterogenea nei frammentiPresenta elevata cellularità, atipia di medio e alto grado multifocale e foci di necrosi di tipo aspecificoL'attività mitotica è diffusamente tra 3 e 5, solo focalmente fino a 7 figure mitotiche per 10 HPF correlabile con la frazione proliferante (KI-67) pari al 6%. I reperti sono suggestivi anche di componente di leiomiosarcoma con basso rischio di recidiva.Effettuata tac torace e pet- total body che hanno dato esiti negativiConsigliata altra operazione chirurgica in laporotomia.Sufficente rimozione utero o anche ovaie?grazie
Risposta di:
Dr. Piero Gaglia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Risposta

Gentile Signora

Un intervento chirurgico e' indispensabile.

Deve essere il piu' radicale possibile con asportazione delle ovaie e del peritoneo pelvico ove e' possibile vi sia stato un insemenzamento di cellule di leiomiosarcoma.

Una corretta terapia ormonale sostitutiva puo' togliere quasi ogni problema dovuto a una menopausa anticipata.

Cordialmente.

dott. Piero Gaglia

per eventuali contatti diretti, e-mail:     piero.gaglia@libero.it

TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!