Mio suocero è stato operato per la seconda volta alla vescica e dall'esame istologico è risultato: "carcinoma uroteliale papillare ad alto grado di malignità vescicale. G2-3 Ta. sec. mostofi." Quanto è grave? Che pericoli corre?