una persona ultranovantenne bisognoso di pace maker, è più rischioso andare in clinica?,, o è meglio l'ospedale? gradirei risposta. grazie